Realizzazioni

Maison Bertero-Verney

Anno realizzazione: 2007/2010;
Tipologia di intervento:ristrutturazione edilizia – fabbricato di civile abitazione;
Progettista e D.L.: Giai arch. Walter;

Il progetto redatto per la signora Bertero consiste nella ristrutturazione di un rudere sito in località Reclou del Comune di Montjovet con completa demolizione e ricostruzione dell'esistenza.
Nella progettazione sono state mantenute la sagoma e la posizione planimetrica originaria del fabbricato come prescritto dall'art. 3 lettera d) del Decreto del Presidente della Repubblica n. 380/2001 e specificato dalla circolare n. 4174 del 07/08/03 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, mentre sono stati variati i materiali impiegati, la suddivisione interna dei locali e la destinazione d'uso che passa da rurale a civile.
La forma pressoché rettangolare dell'immobile e il desiderio della committenza di studiare sin da ora la possibilità di rendere indipendenti i due piani del fabbricato hanno guidato la progettazione in ogni sua fase. Il progetto prevede la realizzazione di una unità abitativa su di tre livelli, uno interrato e due fuori terra.

Al piano interrato trovano posto:
• Autorimessa di mq 36,00
• W.C. di mq 2,05
• Cantina di mq 12,10
• Taverna di mq 14,20
• Locale tecnico di mq 8,00

Al piano terra trovano posto:
• Soggiorno di mq 28,75
• Cucina di mq 11,70
• Dispensa di mq 3,70
• Camera di mq 14,05
• Bagno di mq 7,10

Al piano primo trovano posto:
• Camera doppia di mq 12,90
• Camera singola di mq 9,20
• Camera matrimoniale di mq 15,85
• Bagno di mq 5,80
• Bagno di mq 8,00

Di particolare interesse, oltre alla possibilità futura di trasformare l'appartamento in due unità abitative distinte e autonome, è data dal particolare impegno esercitato nella progettazione termica dell'immobile.
La stratigrafia della sezione di muratura prevede infatti la realizzazione di uno strato isolante di 15 cm in parte in pannelli di polietilene estrusa e in parte in pannelli di fibra di legno.
Il nodo muratura/terreno presenta un dado a sostegno del rivestimento in pietrame così da unificare il comportamento dei diversi strati di muratura (rivestimento, isolante muratura portante in blocchi di laterizio porizzato).
Anche per quanto riguarda il tetto di copertura si è deciso di utilizzare la fibra di legno quale isolante, sia per il suo potere isolante che per le caratteristiche di sfasamento termico.
Le scelte progettuali effettuate consentiranno al fabbricato di limitare il fabbisogno di energia primaria a 50KWh/m2a equivalente a circa 5 litri di gasolio all'anno per metro quadrato di superficie netta calpestabile.








Tavole progettuali (Pdf)

Planimetria di rilievo
Prospetti Est e Nord
Prospetti Ovest e Sud
Sezioni trasversali
Pianta piano interrato
Pianta piano terra
Pianta primo piano
Particolare costruttivo


Galleria fotografica


Studio Tecnico Associato Giai - Servizi di  progettazione edilizia per privati ed enti pubblici
Via dei Giardini, 4 - 11029 - Verres (AO)- Tel. & Fax +39 0125 920604 - P.Iva 01065480079
 Email info@studiogiai.it - Informativa privacy e cookies

Powered and developed by Webnet Studio